Pizza in Piazza: A San Lorenzo in Campo si sforna Pizza promuovendo il territorio

29 Agosto 2019 // di // Comments

San Lorenzo in Campo (PU) – Il 30-31 agosto e l’1 settembre la sesta edizione di Pizza in Piazza, organizzata dalla Pro loco, con il patrocinio, tra gli altri, del Comune, della Regione Marche, di Confcommercio e dell’Unpli. Tre giorni di festa e promozione dei prodotti tipici nel centro in provincia di Pesaro Urbino. Ricco il programma: stand gastronomici dove degustare varie specialità di pizze e tipicità locali, spettacoli della Nazionale Acrobati Pizzaioli e di artisti di strada, concerti, animazione, intrattenimento per bambini, laboratori. Grande novità la “Pizza Valcesano”, presentata dal presidente Pro loco Danilo Bacchis, dal sindaco Davide Dellonti, dal consigliere regionale Federico Talè, dal presidente della Nazionale Italiana Acrobati Pizzaioli Danilo Pagano e dagli chef e pizzaioli che hanno realizzato il prodotto.

Alla Focaccia Laurentina, lanciata due edizioni fa, e Pizza Tiberini, ideata l’anno scorso, dedicata al cittadino laurentino più illustre, il tenore Mario Tiberini, sviluppate entrambe in collaborazione con la prestigiosa Nazionale Pizzaioli e il rinomato ristorante Giardino di San Lorenzo in Campo, s’aggiunge la ‘Valcesano’, frutto della collaborazione tra gli chef e pizzaioli del ristorante Giardino, Fabio Rezzuti, della pizzeria La Palma di San Lorenzo, Ajrulai Kudret, e del ristorante Il Gatto e la Volpe di Pergola, Gianluca Passetti, coordinati da Danilo Pagano della Nazionale Pizzaioli. Una idea della Pro loco e del Comune per promuovere e valorizzare in prodotti tipici della vallata racchiusa tra il mare Adriatico e il monte Catria, e più in generale delle Marche.

Farina di farro e tartufo nero di Pergola sposano casciotta di Urbino Dop e salame di Fabriano, presidio Slow Food. «Una manifestazione – ha sottolineato il sindaco Davide Dellonti – capace di attirare tantissimi visitatori e far conoscere le nostre eccellenze, che fa bene al turismo e all’economia locale. Dopo la focaccia Laurentina e la pizza Tiberini, protagonista sarà la Valcesano con i suoi eccellenti prodotti. Una bella vetrina per il territorio». L’evento ha il patrocinio dell’assemblea legislativa delle Marche: «Siamo felici di sostenere queste manifestazioni – ha evidenziato il consigliere regionale Federico Talè – perché tengono vivi i paesi, sviluppano il turismo e l’economia. In sei anni Pizza in Piazza è cresciuta tantissimo: è ormai un evento nazionale. Faccio i miei complimenti alla Pro loco e all’amministrazione per l’idea della ‘Pizza Valcesano’ con il coinvolgimento dei ristoratori locali e a tutti i volontari, anima di queste feste».

La ‘Valcesano’ si potrà gustare negli stand in piazza con tante altre specialità.

Ospite la Nazionale Italiana Acrobati Pizzaioli, conosciuta ed applaudita in tutto il mondo, che si esibirà nelle tre serate regalando grande spettacolo ed emozioni. L’evento, che ogni anno attira migliaia di visitatori, si terrà nel centro del paese e nei giardini pubblici, dove il gruppo della Pro loco giovani allestirà propri stand gastronomici e proporrà concerti e spettacoli. Il programma spazia dalla gastronomia agli spettacoli degli artisti di strada, con tante novità. Le conferme arrivano dalla cucina, a dimostrazione di una manifestazione che punta sempre più sulla qualità. La pizza sarà fatta dai bravissimi volontari della Pro Loco con la supervisione dei pizzaioli della Nazionale Italiana Acrobati Pizzaioli. Verrà realizzata con lievito madre. Per il condimento è stata scelta la migliore passata di pomodoro al mondo, Mutti, la farina sarà quella de Le 5 stagioni e la mozzarella della Casearia La Fontana: tutti prodotti rigorosamente made in Italy.

Due gli stand gastronomici che apriranno dalle 18 circa: quello in piazza Verdi, dove sarà possibile mangiare in tutte tre le giornate, e quello della Pro Loco giovani (cantina StraPizzami), aperto sabato e domenica nella splendida cornice dei giardini pubblici, dove degustare tante specialità a base di carne locale (hamburger e cheesburger), ma anche piadina, patatine e tanto altro. Al ‘Dolce angolo’, infine, frutta, dolci e visciolata. Assoluta novità la presenza alla cantina StraPizzami dello staff dello 0721 Live Cafè On Tour che preparerà ottimi cocktail e gustosi aperitivi.

Domenica pomeriggio la Nazionale curerà insieme ai volontari della Pro loco i laboratori per bambini per imparare a fare la pizza, che ogni anno riscuote grande successo.

Viale Regina Margherita diventerà il Viale degli Artisti per accogliere spettacoli di magia e giocoleria, circo, teatro, acrobazie: emozioni e divertimento assicurati per grandi e bambini.

Sabato sera in piazza lo spettacolo di acrobatica aerea de Le Appese. Domenica sarà la volta di Kalù, giocoliere particolare, che usa piedi come mani e viceversa, personaggio tra l’eccentrico e il poetico; e Laura e lo Svampy Teatro: spettacolo di marionette di filo simpatico e divertente. Le esibizioni si alterneranno dalle 19.30 alle 23.30 circa. Divertimento assicurato anche per i più piccoli con laboratori, i gonfiabili dell’Area Bimbi e Ri-Giocami: i bambini avranno la possibilità di allestire la loro bancarella per scambiare i propri giochi,  iniziativa divertente e istruttiva all’insegna del riuso e dello scambio. Musica per tutti i gusti. Si parte venerdì sera con Detective Pork e Limited Edition. In piazza, dove sarà allestita una pista da ballo, si esibiranno le orchestre Mirko & Simona sabato, e Movida Beach Band, domenica. Nella cantina StraPizzami, il menù musicale propone: Flying Bed, Dj Cima (sabato), Edo Gili Acoustic Duo e The Perticars (domenica).

Sarà possibile visitare il museo, teatro e l’Abbazia benedettina. Ingresso libero. Maggiori informazioni pagine Facebook: Pizza in Piazza e Pro Loco San Lorenzo in Campo.