Capodanno fanese

Presentato il Capodanno fanese

19 dicembre 2016 // di // Commenti disabilitati su Presentato il Capodanno fanese

Fano (PU) – Musica, fuochi d’artificio animal friendly, neve artificiale e tante risate. Sarà un capodanno per tutti i gusti quello che animerà piazza XX Settembre nella notte di San Silvestro. Un momento suggestivo che va a mettere la ciliegina sulla torta sul programma del Natale Più che, mai come quest’anno, ha reso viva ed illuminata la città.

I festeggiamenti inizieranno alle 22 quando “Gli 88 Folli”, band ufficiale del Capodanno fanese 2017, faranno vibrare piazza XX Settembre. Nati nel 2011, il gruppo musicale propone musica di autori e cantautori italiani attraverso sonorità folk. Famosi per aver collaborato con band di caratura nazionale come i Modena City Ramblers, Casa del Vento e Piotta, la band alternerà brani che soddisferanno tutti i timpani presenti in piazza. Non il solito concerto di Capodanno ma un momento particolare ed interessante grazie anche all’utilizzo di tanti strumenti caratteristici come il Violino elettronico, il banjo, il mandolino, il violino, il bouzouki, il cittern, i flauti whistle ed altri, strumenti ormai diventati iconici nei live della band.

Gli 88 Folli accompagneranno il pubblico fino al momento clou dell’evento, ossia lo scoccare della mezzanotte. Pochi minuti prima del passaggio dal 2016 al 2017, Piazza XX Settembre si spegnerà e si animerà l’Albero della Vita: un laser, scandirà il countdown sulla facciata di palazzo Bambini e allo scadere, dai 4 lampioni della piazza, partiranno le fontane pirotecniche che regaleranno ai presenti un momento davvero suggestivo. Nessun fuoco d’artificio verrà fatto esplodere, scelta fatta ad hoc per non spaventare gli amici a 4 zampe.

Il Capodanno organizzato dalla Proloco, con la collaborazione dell’amministrazione Comunale, porterà anche un briciolo di magia in piazza. La neve cadrà sul cuore della città grazie all’utilizzo di un sofisticato macchinario che renderà il tutto ancora più spettacolare. “Vogliamo regalare ai fanesi un Capodanno stupendo – ha commentato il presidente della Proloco di Fano, Etienn Lucarelli -. L’intento è quello di cercare di evitare il classico esodo della fine dell’anno e convincere i cittadini a rimanere all’interno delle mura cittadine con uno spettacolo suggestivo e particolare. Così facendo cerchiamo anche di dare una mano ai ristoratori che proporranno dei menù ad hoc per la serata. Senza dimenticare che oltre alla magia e allo spettacolo della piazza, l’ultima notte dell’anno sarà all’insegna del divertimento e delle risate”.

Risate che verranno assicurate dai professionisti della comicità del San Costanzo Show che, dopo il successo dello scorso anno, si esibiranno nuovamente al Teatro della Fortuna in “La Mezza…Notte degli Oscar”. Uno spettacolo tutto nuovo,che avrà inizio alle 22 e che accompagnerà il pubblico fino alla mezzanotte. Durante la pausa i presenti potranno brindare con gli attori e godersi lo spettacolo della piazza per poi rientrare a Teatro intorno alle 00.30 e partecipare allo spettacolo comico musicale “Ollivud Party”. “Il Capodanno comico a Teatro è diventato una tradizione – spiega Daniele Santinelli del San Costanzo Show -. Una volta a Capodanno si mangiavano le lenticchie, l’uva, al giorno d’oggi invece si dice: chi nella città della Fortuna, nel teatro della Fortuna, ride a Capodanno, ride tutto l’anno”.