Profilglass compie 35 anni e scommette sul futuro

22 marzo 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Radici ben salde nel territorio e una grande capacità di proiettarsi verso il futuro. Ecco il ritratto di Profilglass, azienda fanese leader a livello europeo nella produzione di semilavorati in alluminio, che ha appena festeggiato 35 anni di attività. Un traguardo importante sottolineato anche da un libro fotografico, dal titolo “AlPeople – noi che lavoriamo insieme”, tutto dedicato ai suoi oltre 800 dipendenti.

Fondata nel 1982 dagli imprenditori fanesi Giancarlo e Stefano Paci, oggi Profilglass, con le sue aziende consociate, si estende su circa 280mila metri quadratii di superficie nella zona industriale di Bellocchi ed esporta in più di 85 paesi nel mondo, con un fatturato che, nel 2017, ha superato i 530 milioni di euro. Una crescita ragguardevole raggiunta grazie agli investimenti in innovazione e alla capacità di anticipare le tendenze del mercato.

Ma come inizia la storia di Profilglass? I prodotti che l’hanno lanciata sul mercato sono stati i profili distanziatori in alluminio per vetrocamera, molto richiesti durante il boom edilizio degli anni ’80. Da quel momento, le necessità di materia prima dell’azienda sono state tali che, negli anni ’90, Profilglass ha deciso di portare al suo interno l’intero ciclo di lavorazione dell’alluminio, ottimizzando in questo modo tutto il processo produttivo. Una scelta lungimirante cui è seguita una diversificazione della produzione con cospicui investimenti nel settore dei laminati che hanno permesso a Profilglass di superare brillantemente la crisi dell’edilizia degli anni 2000.

L’ultima impresa, in ordine di tempo, si chiama “Automotive”. L’utilizzo dell’alluminio in campo automobilistico è in forte crescita e i big del settore hanno già trovato nell’azienda della famiglia Paci un partner di primo livello con innovative produzioni frutto del lavoro di ricerca con l’Università Politecnica delle Marche e dell’esperienza già maturata nella nautica.

Nonostante le grandi dimensioni raggiunte, Profilgass ha scelto di restare un’impresa vicina ai propri dipendenti e radicata nella realtà di Fano. A conferma di questo, in azienda è già entrata la seconda generazione della famiglia Paci con Matteo, Silvia e Laura che oggi sono parte fondamentale del management aziendale.

 

La storia di Profiglass continua.