Ritrovato delfino spiaggiato a Pesaro

22 Maggio 2018 // di // Comments

Pesaro (PU) – Nel primo pomeriggio di ieri, il personale militare della Guardia Costiera di Pesaro, a seguito di segnalazione di un cittadino sul Numero Blu di emergenza in mare 1530, ha rinvenuto una carcassa di delfino della specie tursiope, di circa 2,60 metri di lunghezza e 110 chilogrammi di peso, spiaggiato sul litorale di Pesaro.

 

I Marinai, inviati prontamente sul posto, hanno provveduto ad esperire gli accertamenti del caso ed acquisire le caratteristiche dell’animale marino per il successivo inserimento nella banca dati appositamente predisposta dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

 

Successivamente il veterinario dell’ASUR Marche – Area Vasta n. 1 di Pesaro, anch’egli intervenuto, non ravvisando problemi di tipo igienico-sanitario, ne ha disposto lo smaltimento in discarica secondo le previste procedure.

 

Si informano tutti i cittadini che la segnalazione di animali spiaggiati deve essere indirizzata alle Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di zona, anche telefonicamente.

In questo modo sarà tempestivamente attivata la catena operativa creata dal Ministero dell’Ambiente e dal Ministero della Salute per il recupero e lo studio sugli animali che spiaggiano sulle nostre coste.