cibo

Rolando Ramoscelli racconta il rapporto che Rossini aveva con il “mangiare”

20 Giugno 2016 // di // Comments

Marotta (PU) – Il Circolo Culturale Marotta ha organizzato per mercoledì 22 giugno alle ore 21,15 nel parcheggio di Villa Valentina a Marotta un appuntamento dal titolo “In grande compositore entra in cucina: Gioacchino Rossini e le sue ricette gastronomiche”. Un modo per aprire “L’angolo dei racconti, della storia e della poesia” giunto alla 5° edizione.

Sarà Rolando Ramoscelli, lo chef narratore, nelle sue pagine di cucina e di memoria, a raccontare il giocoso rapporto che aveva il grande compositore con il “mangiare”. Diceva infatti Rossini: “Non conosco un’occupazione migliore del mangiare, cioè, del mangiare veramente. L’appetito è per lo stomaco quello che l’amore è per il cuore. Lo stomaco è il direttore che dirige la grande orchestra delle nostre passioni”. Ci saranno proiezione di immagini e degustazione di ricette preparate dagli chef Palmina Talamelli e Rolando Ramoscelli.