Sinistra Unita incontra Emergency a Fano

Sabato Sinistra Unita incontra Emergency

18 Marzo 2015 // di // Comments

Fano (PU) – Sabato 21 marzo 2015 alle 17, nella sala del Consiglio Comunale, Sinistra Unita incontra Emergency.
Dal 2006 Emergency è attiva su tutto il territorio nazionale per portare assistenza ed orientamento socio – sanitario a migranti e persone in stato di bisogno con difficoltà di accesso alle strutture del sistema sanitario nazionale; ad oggi Emergency ha effettuato gratuitamente più di 160.000 prestazioni.
Si parlerà del nuovo progetto di Emergency rivolto alle prostitute del casertano: l’obiettivo è quello di facilitare l’accesso ai servizi sanitari e di aumentare la conoscenza delle malattie sessualmente trasmissibili e dei comportamenti da tenere per evitare situazioni a rischio da parte di donne schiave in un territorio dove al degrado urbano si aggiungono la forte presenza della criminalità organizzata e la carenza di servizi sanitari e sociali adeguati.
Nell’aprile del 2014 Emergency ha iniziato a percorrere la via Domiziana con un team composto da un’infermiera, una mediatrice culturale e un autista-logista: sarà Eva Michieletto, infermiera di Emergency, a raccontare questa esperienza a contatto con donne che arrivano nel nostro paese nella speranza di una vita migliore e si ritrovano a vivere sulla strada.

“Far conoscere la loro storia attraverso Emergency è per Sinistra Unita il modo per dare voce a queste donne che non hanno voce e portare alla luce una delle più tristi e vergognose realtà ancora presenti nel nostro paese”.
Al termine dell’incontro appuntamento al Caffè delle Scienze in via Ugolino de Pili n.57 per un aperitivo di raccolta fondi per Emergency.