Sabbia rovente con il Csi: Jesi domina il beach tennis, testa a testa Marotta-Falconara nel beach volley

13 Marzo 2019 // di // Comments

Pesaro – Jesi da una parte, Marotta e Falconara dall’altra. Sono entrati nel vivo i campionati interprovinciali di beach tennis e beach volley indoor organizzati dal comitato Csi di Pesaro-Urbino in collaborazione con quello di Ancona. Domenica scorsa tutti in campo gli oltre 300 giocatori in rappresentanza delle strutture e dei centri sportivi che prendono parte all’evento: Beachouse Fano, Beach Stadium Marotta, Smash Paddle&Beach Pesaro, River Beach Pesaro, Bola Club Falconara, Jesi Beach Palace, Lucrezia Beach e Top Beach Senigallia.

Terminata la prima fase per quanto riguarda il beach tennis, con le 14 squadre iscritte che dopo i colpi di scena di domenica scorsa sulla sabbia di Jesi e Senigallia saranno ora suddivise in Pool A e Pool B dal quale usciranno poi le 8 formazioni che disputeranno la finale Gold e le 6 che invece dovranno accontentarsi del Silver.

Dominio di Jesi in questa prima fase, con le squadre Bat Team e I Muntobest prime nei rispettivi raggruppamenti. Insieme a loro andranno nella pool A anche Cio&Ciop, Bumbamanaghen, Drink Team, Beach Stadium e Beach Taboo. Sei di queste sette squadre, una volta disputate le prossime due tappe previste il 31 marzo e 14 aprile, accederanno al tabellone principale. Le altre sette squadre invece (Si beve Dopo, Rin Tin Team, Porco Troio, Perfetti Sconosciuti, Sconvolts, Day by Day e Spritz Team) dovranno lottare per conquistare le prime due posizioni e rientrare così nel roast delle “magnifiche otto”. Le finali di Gold e Silver (eliminazione diretta) sono previste per domenica 5 maggio alla Beachouse di Fano.

Sarà la struttura di Viale Romagna ad ospitare anche le finali del campionato interprovinciale di beach volley che domenica ha visto le 10 squadre iscritte scendere in campo a Lucrezia.

Testa a testa tra Falconara e Marotta dopo le prime tre tappe: al comando c’è Bola Club 1 con 35 punti, solo uno un più di Beach Stadium Marotta Attenti al Cane. L’altra formazione marottese (Beach Stadium One) è terza a 31 e l’altra falconarese (Bola Club 2) è quarta a 29.

Completano la classifica The Wood, Beachouse, Beach Stadium zero, Lucrezia Beach, Volley ma non posso e River Beach Team. Le 24 squadre torneranno in campo ora a fine mese: il 24 marzo a Marotta per il beach volley, il 31 marzo a Jesi e Senigallia per il beach tennis