San Cristoforo e Sportland ancora insieme nel campionato italiano per società

1 dicembre 2017 // di // Comments

Fano (PU) – Continua la collaborazione tra l’Asd Bocciofila San Cristoforo e l’Asd Sportland che si conferma ancora una volta una polisportiva in grado di spaziare su più fronti. Quella con il sodalizio di Via Castelfidardo è una partnership che dura ormai da anni, iniziata con l’organizzazione di una gara negli impianti di Via Castelfidardo e proseguita poi con l’affiancamento della squadra nei campionati italiani di società attraverso il supporto logistico la forza lavoro di alcuni consiglieri e collaboratori.

Quest’anno il nome di Sportland sarà legato alla squadra di categoria A che disputa il campionato di categoria “libera” di bocce e che esordirà il prossimo 9 dicembre in casa contro la Metaurense. Ieri la presentazione ufficiale della squadra alla quale hanno partecipato anche i dirigenti dell’Asd Sportland Roberto Marangoni e Matteo Delvecchio che hanno fatto il loro personale in bocca al lupo e quello di tutta l’associazione ad una formazione rinnovata che quest’anno può contare sul ritorno del cavallo di razza Giovanni Iacucci che dopo tanto girovagare è tornato alla base portando con se dei pezzi da 90 come il fanese Dario Bartoli, anche lui di ritorno a Fano dopo aver vestito le casacche di società prestigiose di tutta la penisola, il giovane talento Fabio Tinti di Senigallia e l’eclettico bomber Daniele Ombrosi, nell’ultima stagione a Montegranaro.

Insieme a questi 4 nuovi innesti, la società di patron Paolo Marchionni potrà contare anche su giocatori nostrani come Aldo Carloni, Claudio Solazzi, Valter Zuccarini, Samuele Ferri, Elvis Ciacci ed Enzo Bergamotti, punti di riferimento di una società che mira a tornare ai fasti di un tempo. Per farlo il primo ostacolo da superare è il girone provinciale di campionato dove oltre a San Cristoforo/Sportland sono stati inserite la già citata Metaurense e Rinascita Pesaro, Cagliese, La Combattente Fano, Marotta e Duilio Fabi Pesaro.