Scuola primaria di Centinarola, risolto il problema di spazi per fare educazione fisica

by / Comments / 107 View / 5 Dicembre 2017

Fano (PU) – Mai più lezioni di educazione fisica lungo il corridoio o in aule ricavate di fortuna alla scuola Centinarola Pastrengo. A renderlo noto è l’assessore allo sport, Caterina Del Bianco: “Questa amministrazione – scrive – è riuscita con un metodo partecipato a risolvere l’annoso tema della carenza di spazi per attività di educazione fisica nella scuola primaria. Grazie ad un lavoro congiunto tra la nuova Dirigente dell’Istituto Comprensivo Statale  ‘M. Nuti’ dott.ssa Monica Dalmonte, l’assessorato ai Servizi Educativi e l’assessorato allo Sport, i piccoli alunni delle classi di Centinarola hanno già iniziato ad usufruire della della palestra ‘Dini Salvalai’ a S.Orso per l’attività di educazione fisica e relativo trasporto gratuito. Ringraziamo l’associazione Fulgor Fano Pallavolo che gestisce la palestra per la disponibilità. Si tratta di un ambiente grande, con una pavimentazione recentemente rinnovata, una palestra idonea per la pallavolo con tanta attrezzatura sportiva. Si è riusciti inoltre a gestire gli orari scolastici senza intralciare la già presente attività mattutina di ginnastica adulti che vanta numeri importanti ed è un punto di riferimento del quartiere”. Tanta la soddisfazione da parte dei genitori che avevano manifestato più volte in assessorato tale carenza.