Ultime note per i Concerti d’Organo. Venerdì appuntamento con Gerhard Gnann

23 Agosto 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Si avvia alla conclusione, con il quarto concerto in calendario, la Rassegna organistica di Fano, che vede ad ogni appuntamento incrementare il numero degli spettatori e dei consensi. Il concerto di venerdì prossimo, 24 agosto, vedrà esibirsi il celebre organista tedesco Gerhard Gnann. Allievo di Ton Koopman e Guy Bovet, vincitore del prestigioso “Bachpreis” di Brugge, da molti anni Gnann è considerato trai più stimati professionisti sia per quanto riguarda l’attività concertistica – che lo ha portato a suonare per i più prestigiosi Festivals europei – sia per quella didattica. E’ attualmente docente di Organo e di Musica Sacra presso la Università “Gutembreg” di Magonza e, in tale veste, ricopre un importante ruolo formativo per molti giovani studenti in Germania, ma anche collaborando con altre prestigiose Istituzioni quali, ad esempio, il conservatorio “Rossini” di Pesaro. In programma, oltre a brani di repertorio di Bach e Mendellsohn, interessanti proposte di meno frequentati Autori, quali Bovet, Rachmainov e Neukomm.

Appuntamento dunque venerdì, alle ore 21.15. L’ingresso è, come sempre, libero e gratuito.