Un quadro di Matteo Meletti esposto nella residenza municipale

13 luglio 2018 // di // Comments

Fano (PU) – E’ stato appeso  nella residenza municipale, precisamente all’ingresso dell’ufficio del sindaco, e attraverso un apposito atto di giunta rimarrà all’interno del Comune di Fano per sempre. Grande momento di festa questa mattina nel municipio fanese dove è stato ricevuto Matteo Meletti, ragazzo 22enne diversamente abile, che dopo aver frequentato il liceo artistico ha continuato a portare avanti la sua grande passione per la pittura. Matteo, dopo  aver partecipato a concorsi e mostre in tutta Italia, di recente ha vinto il primo premio ad un concorso nazionale a Lecce con il suo “ “Gente a Mare” e come accade per ogni cittadino illustre e meritevole, l’amministrazione ha voluto attribuirgli il giusto riconoscimento. Alla cerimonia, oltre ai genitori di Matteo, anche il sindaco Massimo Seri, il vicesindaco Stefano Marchegiani e l’assessore alle Pari Opportunità Marina Bargnesi.