Vandali di Halloween: identificati 20 ragazzi tra i 15 e 16 anni

3 Novembre 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Sono 25 al momento le persone identificate dalle forze dell’ordine, che si sono rese protagoniste delle devastazioni nel quartiere di Sant’Orso nella serata di Sabato 31 Ottobre.

Dieci sono state identificate durante la serata stessa, mentre una decina dalla visione delle telecamere di videosorveglianza e 5 multati seduta stante per la mancanza della mascherina. Sono tutti fanesi o provenienti dall’hinterland.

Si è giunti a questo risultato grazie all’interazione di tutte le forze di polizia: Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia Locale, che all’unisono hanno visionato e collaborato con i propri database e conoscenze sul campo per risalire ai protagonisti della guerriglia urbana che è andata in scena nel quartiere di Sant’Orso.

Sconfortante il dato riguardante l’età di questi giovani molti dei quali minorenni (15-16 anni), tranne i 5 sanzionati (tutti maggiorenni) e che facevano parte del centinaio e più presenti sul posto e che hanno minacciato e insultato anche le forze di polizia alcune della quali anche in borghese e con auto civetta come la Polizia di Stato.