commercianti-via-cavour

Via Cavour, il sindaco rassicura i commercianti

11 gennaio 2017 // di // Commenti disabilitati su Via Cavour, il sindaco rassicura i commercianti

Fano (PU) – “Qualsiasi decisione sarà presa di concerto con le associazioni di categoria e i commercianti attraverso un percorso di condivisione, come questa amministrazione ha sempre fatto e sempre farà”.

Il sindaco di Fano, Massimo Seri, ha rassicurato così ieri sera i commercianti di Via Cavour che hanno incontrato l’amministrazione comunale nella Sala della Concordia. Un incontro chiesto dagli stessi esercenti e voluto fortemente dalla giunta per fare chiarezza sulle tante voci circolate in questi giorni in merito ad un cambiamento di viabilità della via.

“E’ nostra intenzione – ha detto il sindaco – riqualificare Via Cavour, così come altri luoghi nevralgici del centro (Piazza Costanzi, Piazza Amiani, Piazza Marcolini) e così come già fatto sul primo tratto di Via Garibaldi, ma al momento non ci sono elementi che possano far pensare ad una trasformazione della via in Ztl. Abbiamo affidato ai nostri tecnici la realizzazione di progetti atti a trasformare il borgo in ‘salotto’ della città, ma prima di rendere operativi tali progetti ci rincontreremo con i commercianti perché siamo consapevoli delle loro esigenze e non è assolutamente nostra intenzione danneggiarli”.

Tanti i suggerimenti che i commercianti presenti hanno avanzato all’amministrazione che, preso atto delle osservazioni, ha dato appuntamento agli stessi al mese di giugno quando su carta si potranno vedere, e quindi valutare insieme, i progetti redatti dagli uffici tecnici.

“Nella mia testa – ha spiegato il sindaco – c’è l’idea di far diventare Piazza Costanzi e Via Cavour il ‘prolungamento naturale’ di Corso Matteotti e nel momento che avremo tutti gli elementi a disposizione, comprese le risorse che possiamo destinare a tali finalità, valuteremo il da farsi ma sempre attraverso un tavolo allargato con tutti quei soggetti che lì hanno degli interessi. Ringrazio tutti i commercianti e i rappresentanti di categoria che hanno preso parte all’incontro. Abbiamo ascoltato con interesse i loro punti di vista, l’ascolto e la partecipazione rimarranno sempre dei capisaldi di questa amministrazione”.

Durante la serata è stato fatto poi un cenno anche alla nuova veste di Via Garibaldi: “Un intervento indispensabile – hanno detto il sindaco e l’assessore ai Lavori Pubblici Cristian Fanesi – che ci hanno chiesto gli stessi residenti ed esercenti e che ora è sotto gli occhi di tutti. La via ha cambiato totalmente aspetto e i primi ad essere soddisfatti sono gli stessi commercianti”.