Accoto sul Reddito di Cittadinanza: “Circa 3mila famiglie ne beneficiano in provincia”

7 Agosto 2019 // di // Comments

Fano (PU) – “Dall’osservatorio statistico dell’INPS sul reddito di cittadinanza arrivano dati molto confortanti anche per la provincia di Pesaro e Urbino”. Ad affermarlo è la senatrice Rossella Accoto che rende noti i dati riguardanti la nostra provincia. “Secondo i numeri aggiornati allo scorso 17 luglio – scrive Accoto in una nota -, nel nostro territorio sono state accettate 2492 domande per il reddito di cittadinanza, per un importo medio mensile di 453,27 euro e un totale di 5999 persone coinvolte.

Per quanto riguarda invece la pensione di cittadinanza, i nuclei familiari beneficiari sono 460, con un’erogazione media mensile di 186,76 euro, per un totale di 540 persone coinvolte. Nel complesso, quindi, sono 2952 i nuclei familiari che beneficiano delle misure, che corrispondono a 6539 persone residenti nella nostra provincia. Anche per quanto riguarda le Marche, i risultati raggiunti in appena quattro mesi dall’attivazione dei benefici sono edificanti: sono state presentate 25.651 richieste, di cui 13.833 accolte, 1.661 in lavorazione e 10.157 respinte. La misura tocca 32.063 persone, con un importo medio mensile di 413 euro”.

“Chi in passato ha tentato di screditare – continua Accoto -, anche nel nostro territorio, la reale efficacia di queste misure sarà costretto a ricredersi davanti alle statistiche ufficiali. Altro che flop. Tutto è perfettibile, ma ormai occorre arrendersi alla realtà dei fatti: con reddito e pensione di cittadinanza stiamo costruendo le fondamenta di uno Stato più giusto. Stiamo aiutando tante persone in difficoltà, che vivevano nella miseria, che non sapevano come arrivare alla fine del mese. Persone che non avevano futuro e che adesso invece hanno di nuovo una speranza. Tutto il resto sono solo chiacchiere”.