Ancora spaccio al Miralfiore, identificate 20 persone

7 Febbraio 2020 // di // Comments

Pesaro (PU) – Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri di Pesaro, coadiuvati da una unità cinofila antidroga, nell’ambito di uno specifico servizio, hanno effettuato un mirato controllo presso il parco “Miralfiore”,  finalizzato a contrastare il degrado urbano, immigrazione clandestina e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dei controlli venivano identificate 20 persone, alcune delle quali già note alle forze dell’ordine, e segnalato per possesso di marijuana per uso personale un ventenne del luogo.

Grazie al fiuto di “One”, un pastore belga del nucleo carabinieri cinofili di Pesaro, sono stati rivenuti due involucri, poi sequestrati, nascosti dagli spacciatori tra le sterpaglie del parco: uno contenente una decina di grammi di marijuana ed un altro contenente altrettanto hashish.