ANMIL e INAIL, impegno comune su prevenzione infortuni e sicurezza nei luoghi di lavoro

22 Ottobre 2020 // di // Comments

Pesaro – “Proseguire con impegno e costanza nell’opera di sensibilizzazione per contrastare la piaga degli infortuni sul lavoro”. Lo ha ribadito il Presidente provinciale ANMIL (Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi del Lavoro) Fausto Luzi nel corso della visita istituzionale che il neo-direttore della sede INAIL di Pesaro, il dott. Edoardo Antuono, ha fatto agli uffici della sede ANMIL del capoluogo in via Scialoia 80.

Una visita che, alla luce dei recenti dati sugli infortuni (vedi tabella in calce) e del perdurare della pandemia da Covid19, assume un significato particolare: “C’è sempre stata grande sintonia fra ANMIL e INAIL – ha sottolineato Luzi – perché abbiamo importanti obiettivi comuni: in primis la prevenzione degli infortuni e la sicurezza sui luoghi di lavoro. Come Associazione, oltre agli impegnativi servizi di CAF e Patronato, portiamo avanti costantemente attività di sensibilizzazione, con particolare attenzione alle scuole. Perché è dai bambini, dai ragazzi, che bisogna ripartire per diffondere la regola base della tutela: la cultura della sicurezza, la consapevolezza del rischio. Proprio ai giovani rivolgo un appello affinchè si interessino ai valori e alle attività proposte da ANMIL: c’è tanto da fare e i giovani hanno la freschezza delle idee”.

Il direttore INAIL Edoardo Antuono, accompagnato dal direttore vicario della sede provinciale Primiano Bubici e dal responsabile della sede INAIL di Fano, Gianfranco Cangialosi, si è complimentato con il Presidente Luzi e con tutta l’ANMIL pesarese, rappresentata anche dai consiglieri Marta Tomassini, Silvano Maggioli, Giorgio Mezzorecchia, Giorgio Ballarini e dalle dipendenti degli uffici, per le importanti attività di sensibilizzazione e sottolineato la massima disponibilità dell’Istituto a collaborare, nel rispetto dei ruoli, alle iniziative dedicate alla prevenzione e contrasto agli infortuni.

Per l’ANMIL pesarese si chiude un ottobre molto intenso cominciato con la 70^ Giornata per le vittime degli incidenti sul lavoro, celebrata a Fano lo scorso 11 ottobre, e proseguito dal 15 al 18 ottobre con la partecipazione al IX Congresso Nazionale ANMIL a Roma che, al termine dei tre giorni di lavori, ha visto la riconferma del Presidente Fausto Luzi nel ruolo di Consigliere nazionale ANMIL.

Denunce infortuni e malattie professionali (fonte: elaborazione ANMIL su dati INAIL)

Confronto gennaio-agosto 2019 / gennaio-agosto 2020

INFORTUNI TOTALI DENUNCIATI
  2019 2020 Var. ’20 / ‘19
Marche 12.415 9.644 – 22,3%
Pesaro e Urbino 2.994 2.493 – 16,7%
INFORTUNI MORTALI DENUNCIATI
Marche 21 34 + 61,9%
Pesaro e Urbino 4 8 + 100%
MALATTIE PROFESSIONALI DENUNCIATE
Marche 4.138 2.867 – 30,7%
Pesaro e Urbino 1.131 834 – 26,3%

Info: Sede Anmil provinciale; via Antonio Scialoia 80, Pesaro – Tel: 0721.416556 – Cell. 334.6691669 – Fax. 0721.1793504 pesaro@anmil.it