Apav Calcinelli-Lucrezia: una nuova stagione con grandi numeri e importanti collaborazioni

15 Ottobre 2019 // di // Comments

Lucrezia di Cartoceto (PU) – Oltre 300 tesserati, 175 partite già programmate, 6 campionati di serie uno dei quali nazionale e 15 campionati giovanili. Sono stati questi alcuni dei numeri enunciati nel corso della presentazione della stagione 2019-2020 dell’Apav Calcinelli-Lucrezia, che si è svolta domenica pomeriggio nella palestra Ciancamerla di Calcinelli davanti ad un folto pubblico di genitori e sostenitori Apav.


Durante il pomeriggio, il presidente della società neroarancio Emidio Cennerilli insieme a Marcello Ippoliti direttore tecnico del settore maschile e a Giuseppe Davide Galli direttore tecnico del settore femminile hanno presentato tutte le formazioni che prenderanno parte ai numerosi campionati giovanili e ai campionati di serie senza dimenticare ovviamente il folto gruppo dei bambini del minivolley sul quale ogni anno la società lavora con molta dedizione.

Tra le curiosità della nuova stagione c’è la collaborazione, al femminile, con la storica società fanese dell’Adriatica con la quale sono state allestite diverse formazioni giovanili, la prima divisione e la serie D con quest’ultima che in campo ha fatto già vedere di essere una delle squadre meglio costruite per la propria categoria. Non è una novità, ma sarà anche questa una delle formazioni più attrezzate per il suo campionato, la serie D maschile di coach Ippoliti che in Coppa Marche ha dimostrato di non sfigurare anche con formazioni di categoria superiore.

Sciolta infine l’attesa sulla novità di casa Apav per il 2019-2020 e cioè per la formazione che affronterà il prossimo campionato nazionale di serie B2 femminile. La squadra, che prenderà il nome degli sponsor Bcc Fano-Pedini, è stata affidata alle esperte mani di coach Galli e tra le sue fila vede numerose giovani di prospettiva ad esempio Martina Tinti classe 2003 dalle giovanili Apav e alcune giocatrici più esperte. Tra queste figure senza dubbio la schiacciatrice Valeria Tallevi reduce da numerose esperienze tra B2, B1 e A2 che per la categoria rappresenta una certezza e sarà esempio da seguire per le più giovani. Alla Tallevi si sono poi aggiunte altre importanti Sara Asquini classe ’97 ma già con alcuni campionati di B2 disputati e la palleggiatrice Michela Montesi.

Una Bcc Fano-Pedini per la quale è già vigilia di campionato infatti è in programma per sabato 19 ottobre il debutto in campionato. Per le ragazze di coach Galli impegno in trasferta in Umbria contro la Volley Ponte Felcino.