Avis, il logo scelto per i 70 anni è quello di Davide Servadio

21 Gennaio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – All’appello lanciato da Avis per la realizzazione del logo celebrativo per i 70 anni hanno risposto in 95. Tanti, infatti, sono stati gli elaborati che l’associazione ha ricevuto da parte delle studentesse e degli studenti del liceo artistico Apolloni e dalla sezione grafica pubblicitaria Seneca Olivetti. Questa mattina, dopo che a fine anno un’apposita commissione si è riunita per la valutazione, sono stati svelati alla città i vincitori.  Il logo scelto è quello di Davide Servadio della 4B Grafica pubblicitaria Seneca (purtroppo assente alla premiazione. Al secondo posto si è classificata Nicole Guiducci (3C dello stesso istituto)  mentre il lavoro di Matteo Brunetti, Gianluca Tinti, Michael Sabatinelli, Luca Bassotti e Giorgio Schiavoni (Apolloni) si è classificato terzo. Oltre ai primi tre classificati, sono state fatte 4 menzioni speciali a Leonardo Catalani, Andrea Martelli, Luca Fin (Seneca) e Matilde Parisi (Apolloni). Durante la cerimonia di premiazione avvenuta questa mattina presso la sala di rappresentanza della Fondazione Carifano, gli studenti dell’Apolloni, hanno presentato tre modelli di panchine realizzate per Avis con la stampante 3D, panchine che sarebbe bello presto vedere in città: “Abbiamo lanciato la sfida all’amministrazione – ha detto il presidente Avis, Marco Savelli -. Caterina Del Bianco, che oltre a essere assessore alla Cultura faceva anche parte della commissione, ha preso in carico la nostra proposta e ci ha assicurato che la porterà in giunta”.