Bere bene e in maniera consapevole: alla Memo c’è “Game of Beer”

17 Giugno 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Bere una buona birra gelata con questo clima piace un po’ a tutti ma occorre sempre farlo in maniera responsabile e senza esagerare cercando di ricordare, soprattutto ai più giovani, a quali conseguenze si può andare incontro se ci si lascia sopraffare dall’eccesso.  Da anni, l’Unità di Strada Sociale di ATS6, lavora verso questa direzione e lo faranno anche giovedì 20 giugno con “Game of Beer”, un progetto a metà tra cultura e sociale volto a sensibilizzare i giovani al “buon bere” e allo stesso tempo avvicinarli al mondo della cultura.  Il percorso in programma avrà inizio alle 18.30 presso i giardini della Mediateca Montanari dove sarà possibile tesserarsi gratuitamente per poter partecipare ai giochi organizzati dall’U.d.S.S. in collaborazione con un esperto birraio di Renton. Ci saranno quiz interattivi a cui si potrà partecipare attraverso il proprio smartphone, giochi sensoriali con la birra, gadget per i partecipanti e un dj che si metterà a disposizione per insegnare ad usare la strumentazione e condividere musica. Dalle 22.00 la serata proseguirà al Baretto con l’info point dell’Unità di Strada Sociale. L’evento è organizzato in collaborazione con Cooss Marche, Mediateca Montanari, Opera e Memo caffè, Il Baretto, Renton e INDA CLUB.  “Ancora una volta – scrivono dall’Unità di Strada – il territorio fanese risponde bene alle iniziative sociali per la prevenzione alle dipendenze patologiche e la promozione dell’agio e del protagonismo giovanile”.