Black out alla scuola Corridoni, Enel al lavoro per ripristinare il guasto

28 Gennaio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Operai dell’Enel al lavoro presso l’istituto Corridoni dove da questa mattina centinaia di studenti e personale scolastico sono alle prese con un guasto elettrico che ha provocato il black out completo dell’impianto di riscaldamento.

Le temperature non rigide di oggi hanno comunque permesso ai ragazzi di entrare in classe regolarmente anche se, avvisati dalla scuola, qualche genitore ha preferito far restare a casa il proprio figlio.

Scongiurato qualsiasi pericolo per quanto riguarda il servizio mensa. Come ci fanno sapere gli assessori Samuele Mascarin e Fabiola Tonelli e come confermato da alcune mamme avvisate dalla scuola, la refezione non subirà alcun disagio grazie alla collaborazione con il personale dell’istituto di Sant’Orso.

Il guasto al quale sta lavorando Enel (sembra si sia bruciato il trasformatore della cabina), che dovrebbe essere riparato entro le 11, sta interessando anche Via Palazzi dove l’azienda è intervenuta questa notte intorno alle 1.40 ripristinando temporaneamente il servizio prima che la corrente “risaltasse” completamente intorno alle 4.30.