violenza-sulle-donne-in-casa-propria (foto tratta da www.pourfemme.it)

Calci e pugni in volto alla compagna, arrestato 51enne

14 Gennaio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Subiva le angherie del marito violento da oltre tre mesi ma non aveva mai avuto il coraggio di denunciarlo. Questo fino a venerdì notte quando la violenza dei pugni e dei calci al volto subito l’ha costretta a recarsi al pronto soccorso per farsi curare. Sono così scattate le manette per un cittadino straniero di 51 anni che insieme alla propria compagna 44enne, straniera anche lei ma da tanti anni in Italia, abita in via dell’Industria a Fano.

I carabinieri di Fano lo hanno rintracciato per le vie della città e arrestato e il giudice ieri ha disposto per lui la misura del carcere.