Fano: la presentazione della candidatura al Consiglio regionale delle Marche di Mirco Carloni

Mirco Carloni: “Il Pd ha fatto disastri”

30 Aprile 2015 // di // Comments

Fano (PU) – “Il Pd? Un disastro e noi vogliamo essere l’alternativa”. Mirco Carloni, in vista dell’inizio della campagna elettorale, è convinto del progetto che Area Popolare. Il candidato di Ncd parte da alcuni risultati: “Dai contributi al Carnevale di Fano, ai 400 bandi sulle opportunità della Regione Marche fino all’impegno sul dragaggio. La mia responsabilità in questi anni è stata massima”.

Carloni spiega la scelta dell’appoggio a Spacca: “E’ l’unico ad avere una visione strategica. Questo gli viene riconosciuto da imprenditori e professionisti, quelli che alla mattina si alzano per dare lavoro. L’attuale Governatore è stato uno dei primi a capire che l’internazionalizzazione fosse l’unica via d’uscita per dare ossigeno alle aziende. Area Popolare è un laboratorio che ha attirato tante attenzioni: noi abbiamo ricompattato l’area moderata. La nostra prerogativa è quella di creare reddito”.

E a chi pensa che ci sia stato il tradimento? “Quando uno dice qualcosa di diverso rispetto al pensiero di un partito non può essere giudicato come traditore. Questo è tipico dell’assolutismo del Pd”. E proprio sul Pd, Carloni affila gli artigli: “Il disastro sulla sanità è colpa loro. Gli inganni sull’ospedale unico non li possiamo dimenticare. L’integrazione di Marche Nord ha fallito”.