Carnevale Ph@WilsonSantinelli

Carnevale, appello alla città per recuperare la memoria storica

16 Gennaio 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Un accorato appello alla città per dare al Carnevale ancora maggior lustro e per creare quella memoria storica che la manifestazione più antica d’Italia merita.

Tra un mese esatto Fano tornerà a tutti gli effetti ad essere la Città del Carnevale (prima sfilata domenica 17 febbraio) e anche quest’anno torna il libro “I Maestri del Carnevale di Fano” che parlerà della storia dell’Ente Carnevalesca e dei suoi 150 anni di vita.

Gli autori della collana, Silvano Clappis e Raffaella Manna, lanciano un appello a famigliari, parenti e amici di quei nostri concittadini che hanno ricoperto la carica di presidente della Carnevalesca nel corso dei decenni del secolo scorso.

Pertanto, tutti coloro che sono in possesso di materiale fotografico e documentaristico che riguarda l’attività di tanti personaggi fanesi nelle loro vesti di presidenti dell’Ente Carnevalesca (a partire da Giuliano Solazzi nel lontano 1937 fino ai giorni nostri)  sono invitati a portare la documentazione, possibilmente entro il 31 gennaio prossimo, all’Ufficio Informazioni del Comune di Fano (che collabora all’operazione di recupero della memoria storica del carnevale) in piazza XX Settembre, aperto tutti i giorni feriali dalle 8 alle 13.