Cassonetti ancora in fiamme. E’ caccia al piromane

16 Maggio 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Sempre i soliti, sempre alla stessa ora e sempre con le stesse modalità. Ancora cassonetti a fuoco nella notte a Fano, nello specifico quelli in viale XII Settembre sul marciapiede tra la palestra Venturini e l’Itc Battisti, dati alle fiamme martedì e mercoledì notte.

In precedenza era toccato a quelli nella piazzetta di fronte la Bella Napoli, a quelli di carta e plastica in Via Spontini al Lido (adiacenti la ferrovia) e a quelli nella traversa di Viale Adriatico in Sassonia.

Quel che è certo è che gli incendi sono di natura dolosa e che il piromane o i piromani agiscono sempre alla stessa ora, vale a dire tra mezzanotte e mezzo e le una e mezzo.

Dall’estate 2018, sono circa 30 gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco i quali tempestivamente hanno sempre scongiurato pericoli maggiori segnalando immediatamente l’accaduto ad Aset e alle forze dell’ordine.

Per cogliere in flagrante i responsabili di questi gesti è fondamentale anche l’aiuto dei cittadini per cui chi dovesse notare presenze sospette vicino ai cassonetti, specialmente quelli indicati nell’articolo, è pregato di contattare le autorità competenti.

(foto d’archivio)