Un tratto della pista ciclabile Fano-Fenile

Ciclabile Fano-Fenile, il Comune stanzia 90mila euro. Ora la palla passa alla Provincia

21 Luglio 2017 // di // Comments

Fano (PU) – La Giunta comunale nella seduta del 20 luglio 2017 ha approvato lo schema di convenzione con l’Amministrazione provinciale di Pesaro ed Urbino relativo al completamento dei lavori urgenti riguardanti la regimentazione delle acque e per il miglioramento della circolazione veicolare e ciclopedonale lungo la Strada Provinciale 45 “Carignano” nel tratto che collega Fano con la frazione di Fenile.

In particolare la convenzione, che verrà stipulata tra il Comune di Fano e la Provincia di Pesaro e Urbino, prevede di terminare i lavori della pista ciclabile al fine di dare continuità alla parte già parzialmente realizzata. Il Comune di Fano ha già stanziato 90.000 € a favore della Provincia la quale dovrà realizzare l’opera. Nel dettaglio la Provincia avrà l’incarico di completare la progettazione dell’intervento, appaltare, affidare e dirigere i lavori.

La convenzione, che completa la precedente stipulata nel 2014, è stata così integrata anche per le parti che all’inizio non erano state previste e che con l’inizio dei lavori si erano rivelate necessarie per il completamento dell’opera.

Ora, risolti dal punto di vista burocratico i problemi riscontrati inizialmente, il Comune di Fano ed in particolare l’Assessorato ai lavori pubblici si augura che la Provincia possa riprendere nel più breve tempo possibile i lavori per completare nel più breve tempo possibile il percorso ciclopedonale fino al quartiere Fenile mettendo così finalmente la parola fine ad una realizzazione tanto attesa dalla cittadinanza.