Decreto Cura Italia, sospesi tutti i tributi comunali fino al 31 maggio”

18 Marzo 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Si informano i cittadini che, ai sensi degli artt. 67 e 83 del Decreto Legge n.18 cd “Cura Italia”, entrato in vigore il 17 Marzo 2020, (Sospensione dei termini relativi all’attività degli uffici degli enti impositori), sono sospesi i pagamenti di tutti i tributi locali sia a seguito di attività ordinaria che di verifica e controllo (svolta anche anteriormente all’entrata in vigore del D.L), la  cui scadenza è compresa tra l’8 Marzo ed il 31 Maggio 2020.

Sono altresì sospesi, sempre a partire dalla data di entrata in vigore del D.L. “Cura Italia”, le emissioni di avvisi relativi ad attività di verifica e controllo per omessa/infedele denuncia e omesso/parziale pagamento relativi a tutti i tributi locali, nonché i termini per la definizione delle istanze (ad es. autotutela, accertamento con adesione) e per la notifica del ricorso in primo grado dinanzi alle Commissioni tributarie, conseguenti alla notifica di avvisi di accertamento.

Sara Cucchiarini

Assessore alla Finanze