renato claudio minardi

Difesa della costa, 800 mila euro dalla Regione Marche per le scogliere di Sassonia nord

30 Dicembre 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Ottime notizie dalla Regione Marche per il Comune di Fano: con l’approvazione del bilancio regionale di previsione da parte del Consiglio regionale delle Marche vengono stanziati 800 mila euro per completare la difesa della costa a Sassonia nord, in particolare, le due scogliere di fronte ai bagni Carlo e Gabriele.

E’ una risposta definitiva e importante – dichiara il vice Presidente del Consiglio regionale delle Marche, Renato Claudio Minardi – tanto attesa e che chiude una vicenda annosa”.

Sono 8,5 milioni di euro circa le risorse totali che la Regione Marche ha stanziato al Comune di Fano per scogliere e ripascimenti: 4,2 milioni di euro per le scogliere di Metaurilia e 3,2 milioni di euro per i lavori in Viale Ruggeri e Sassonia compreso l’intero ribasso di gara di 685 mila euro che consente di realizzare la scogliera di fronte ai bagni Maurizio e concludere i lavori di fronte alla pista dei go-kart.

Tutte spiagge dove sventola la Bandiera Blu: il riconoscimento che attesta l’ottima qualità delle acque di balneazione e la cura prestata per la protezione dell’ambiente marino.

Mancavano le risorse che siamo riusciti a trovare – conclude il vice Presidente Minardi – Con il bilancio di previsione abbiamo mantenuto un impegno che ci siamo presi con la città di Fano, con gli operatori balneari e con gli operatori turistici poiché la difesa della costa muove un pezzo importante per l’economia e per il turismo nel suo complesso. Ringrazio il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli e l’assessore regionale Angelo Sciapichetti per aver sostenuto e condiviso l’obiettivo, al fine di completare un’opera che altrimenti sarebbe rimasta incompiuta, in una Regione dove la difesa della costa, anche a seguito delle ultime mareggiate, è sempre più un’emergenza”.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco del Comune di Fano, Massimo Seri e dal vice Sindaco nonché Assessore all’Urbanistica, Cristian Fanesi “Un plauso al lavoro portato a termine e all’impegno mantenuto dal Presidente Ceriscioli e dal vice Presidente Minardi. Siamo molto contenti del risultato che ci consente di proseguire i lavori di difesa della costa. Interventi che hanno una grande valenza dal punto di vista ambientale, economico e turistico”.Ampiamente soddisfatto anche il presidente di Oasi Confartiginato, Mauro Mandolini: “Ringrazio il vice Presidente Minardi per il grande impegno profuso per il raggiungimento di questo importantissimo risultato”.