Domenica si accende Il Natale Più

28 Novembre 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Musica, luci e danze si intrecceranno in piazza XX Settembre e daranno via al crescendo che, come una sorta di countdown culminerà l’accensione del grande abete di piazza XX Settembre.  Domenica 1 dicembre, la magia della festa più attesa dalle famiglie e dai bambini avvolgerà la città della Fortuna che, per oltre un mese, si trasformerà nella Città del Natale. Appuntamento alle 18 , un invito rivolto a tutta la città che è chiamata ad unirsi in uno dei momenti più emozionati del ricco programma delle festività fanesi. Imperdibile inaugurazione che come di consueto prenderà il via con lo spegnimento totale delle luci della piazza. Dalle casse del centro città si sprigionerà la musica, acrobati circensi e cantanti si alterneranno, creando una performance emozionante, seguendo le orme e lo stile del Cirque du soleil, che culminerà con l’esplosione di luci provenienti dagli oltre 10mila led dell’abete. Un momento che racchiuderà tutta la magia tipica del Natale e dal quale partirà simbolicamente l’energia che darà luce a tutti gli allestimenti e alle “luminarie” del centro storico.

L’inaugurazione ufficiale sarà preceduta da alcuni momenti altrettanto suggestivi ed importanti. Sabato 30 novembre sarà infatti una giornata ricchissima a partire dall’inaugurazione del “Magic Sand: Il Natale tra le sculture di Sabbia”. L’opera realizzata in collaborazione con l’artista fanese Roberto Mancini e con i campioni mondiali di sculture sulla sabbia verrà aperta ufficialmente alle 16.30. Dalla sabbia si passerà al ghiaccio della pista di Piazza Avveduti, che quest’anno può vantare ben 400 mq di superficie a fronte dei 280 mq dello scorso anno. Un momento divertente, in programma per le 17, dove organizzatori e amministratori avranno l’onore di calcare per primi il ghiaccio intonso della struttura e quindi aprirne le porte ai fanesi che, per la prima ora, potranno utilizzarla in maniera gratuita. Come per magia, al termine dell’inaugurazione, intorno alle 17.45 il Bricocenter Express apparirà nei pressi della pista, e caricherà l’organizzazione a bordo. Direzione “Via dei Ciliegi e dei Bambini”, dove ad aspettarli ci saranno 2 dei personaggi più amati della passata edizione: l’Elfo Più e l’Elfo Meno, che avranno il compito di accompagnare i bambini nel fantastico mondo del Natale per tutto il periodo di festività. Gli aiutanti di Babbo Natale, tra danze, giochi e scherzi, intratterranno i presenti fino all’accensione dell’Albero di Del Signore – Seri che illuminerà la via per tutto il periodo delle feste.

L’evento Natale Più, che si inserisce nel programma provinciale “Il Natale che non ti aspetti” è realizzato grazie alla collaborazione tra la Proloco di Fano e l’amministrazione Comunale, con il supporto della Regione Marche, Confcommercio, Confesercenti e i commercianti del centro storico, Ente Carnevalesca, Passaggi Festival, Fondazione Teatro della Fortuna, Fano Jazz Network e Fano città delle bambine e dei bambini.