Fano in mostra a Praga per incrementare il turismo straniero

18 Febbraio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Dopo aver messo in vetrina le proprie eccellenze alla Bit di Milano, Fano ancora una volta protagonista ad una delle fiere turistiche principali d’Europa. Lo scorso fine settimana, infatti, i responsabili dell’ufficio turistico del Comune sono stati alla 29esima Holiday World & Region World di Praga, la principale fiera di settore dell’est Europa, cui hanno partecipato oltre 30.000 visitatori grazie all’offerta proposta di 700 espositori provenienti da tutto il mondo. Incisiva la proposta nel mercato italiano alla fiera dove Enit ha predisposto un padiglione idoneo a contenere l’intera offerta del bel paese, e dove all’interno spiccava la proposta della Regione Marche, tra le più motivate a proporre la propria immagine e quella del Comune di Fano.

Obiettivo della fiera è stato rafforzare i rapporti con un Tour Operator che da qualche tempo lavora con la città di Fano e di prendere altri contatti con Agenzie di Out-doing o Tour Operator esteri, affinché si possa incentivare il turismo proveniente da queste zone. Rispetto i dati Enit di fine 2019, che vedono i flussi provenienti dall’estero pesare per un 50,5%, Fano ha fatto segnare nel 2019 una presenza di stranieri pari a circa il 12%, motivo per cui si intravedono nel futuro importanti opportunità economiche provenienti proprio dallo sviluppo del mercato estero. Fano nei prossimi mesi parteciperà direttamente alle più importanti fiere estere del settore Turistico, tra tutte Berlino e Mosca insieme alla Regione Marche. Così come avvenuto in precedenza, sono state distribuite la brochure promozionale della città, la guida all’ospitalità (hotel, campeggi, ristoranti, ecc.) e l’anteprima eventi 2020 e portato all’attenzione le eccellenze della città di Fano.