Frontale auto-pullman sulla Flaminia all’ora di punta

28 Gennaio 2019 // di // Comments

Fano (PU) – L’asfalto bagnato e forse l’elevata velocità sono alla base dell’incidente frontale tra un’auto e un autobus che si è verificato intorno alle 13.20 di oggni sulla strada Flaminia, tra Carrara e Pontemurello.

Secondo le prime indiscrezioni e le testimonianze dei passeggeri del pullman, la persona alla guida dell’autovettura, un 33enne del posto, che stava viaggiando in direzione monte-mare, all’uscita di una curva ha perso il controllo del mezzo e dopo essersi rigirato su se stesso ha finito la propria corsa violentemente contro l’autobus Fano-Calcinelli. Autobus che in quel momento aveva 25 studenti a bordo e si trovava in sosta nell’apposita fermata nella direzione opposta perchè aveva appena fatto scendere dei passeggeri.

Immediata la chiamata al 118 e ai Vigili del Fuoco che hanno subito messo in sicurezza l’area e scongiurato un possibile incendio in quanto l’auto, una Chevrolet Spark, era alimentata a metano.

All’arrivo dei sanitari, il ragazzo alla guida della macchina era già fuori dall’abitacolo ed aveva già ricevuto le prime cure direttamente dall’autista del pullman che ha provveduto a fasciare alcune ferite che lo stesso aveva in testa dovute, molto probabilmente, dalla rottura del parabrezza.

A parte le ferite e qualche lieve escoriazione, il ragazzo non ha riportato particolari traumi ed è stato portato all’ospedale Santa Croce in codice giallo. Nessun passeggero del bus invece, autista compreso, è ricorso alle cure dei sanitari. Completamente distrutta invece l’autovettura.

Sul posto per regolare il traffico anche gli agenti della polizia locale di Fano.