“I segreti delle nuvole”: la favola di Matteo Cellini a Fano

15 Luglio 2019 // di // Comments

Fano (PU) – L’ultimo libro dello scrittore urbaniese Matteo Cellini per Bollati Boringhieri sarà protagonista del mercoledì letterario al Bastione Sangallo di Fano all’interno della rassegna a cura di Aras Edizioni. L’appuntamento con l’autore è per il 17 luglio alle 18.30 a colloquio con Nicola Tallarini, nell’inedita veste di moderatore.

Matteo Cellini esordisce nel 2010 con “Cate, io” che vince il Premio Campiello 2013 nella sezione Opera Prima e giunge finalista al Premio Strega. Nel 2016 ha pubblicato il secondo romanzo “La primavera di Gordon Copperny jr”. E nel 2018 esce la sua terza fatica letteraria: “I segreti delle nuvole”.

Il libro racconta la storia di Tommaso e della famiglia Sili. Tra le nuvole e la piccola cittadina di Urbania, tra il cielo e le verdi colline delle Marche. Racconta la vita dolce e spericolata di questo bambino prima di nascere, a diecimila metri dal suolo, e quella che l’aspetta, in una famiglia felice come tante, infelice come tante. Racconta l’attesa, insieme a migliaia di altri bambini, e poi la discesa sulla terra. È una fiaba che fa ridere e commuove. Ha la fantasia e l’universalità del Piccolo Principe e un linguaggio che sa toccare il cuore. Ha la magia delle immagini di Valerio Berruti. 

Insieme, parole e immagini, raccontano i piccoli abitanti delle nuvole – i loro segreti – che rincorrono senza tregua desideri irraggiungibili, che si esaltano e disperano e disperandosi rovesciano sulla terra pioggia e grandine.  E quando ridono è perché laggiù, quaggiù, due persone si sono innamorate.

Gli appuntamenti del Mercolibrì, tutti a ingresso gratuito, continuano con “La dottrina del male” (Elliot Edizioni) di Alessandro Berselli a colloquio con Alessandra Calanchi e il 31 luglio, in occasione dell’anniversario della nascita di Primo Levi, sarà la volta del ricercatore del CNR di Roma Pietro Calandra e dei racconti atomici di “Elio era nel pallone” (Aras Edizioni). 

Il programma della rassegna verrà svelato di mese in mese sul sito www.arasedizioni.com o tramite la pagina Facebook Aras Edizioni.

Ufficio stampa Aras Edizioni . Erica Bocchetti . 3282916451