Il Panathlon Club di Fano conferma obiettivi e programmi per il futuro

24 Luglio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Il Panathlon International fanese, come evidenziato nella sua ultima iniziativa, dopo l’immaginabile ed inevitabile pausa, sa di poter contare sulla sua piena capacità di diffusione di importanti valori sportivi. Infatti, il Club di Fano, presieduto da Fabrizio Tito, confermando la crescita degli aderenti, ha accolto con la consueta cerimonia quattro nuovi soci panathleti nelle persone di Andrea Ciavaglia, Bruno Fabbri, Annibale Montanari e Angelo Vicelli

Una serata all’insegna della ripresa, veramente speciale, quella alla quale hanno partecipato il Sindaco di Fano Massimo Seri e l’Assessore allo Sport del Comune di Fano Caterina Del Bianco. Come annunciato, tre personalità dello sport nazionale, legate per vari aspetti di formazione, di partecipazione agonistica e di cordiale, affettuosa frequentazione al nostro Club, Angelo Lorenzetti, allenatore nella massima serie italiana di volley, settore maschile; Davide Mazzanti, Commissario tecnico della Nazionale di pallavolo femminile e Gherardo Tecchi, Presidente della Federazione Ginnastica d’ Italia, hanno accolto l’invito di farne parte in qualità di soci onorari. Assenti per impegni non prorogabili i primi due, era presente il Presidente Tecchi, ad esprimere il gradimento della proposta.  

A completare il programma della conviviale, sono stati i dirigenti dell’associazione “NOW Padel Fano” (Guido Giardini e Tommaso Montanari) che hanno esaurientemente illustrato tecnica e svolgimento dello sport del padel, una pratica molto diffusa in paesi come Spagna e Argentina, veramente aperta ad ogni persona, donna o uomo, che voglia divertirsi giocando con gli amici, senza arrivare all’agonismo vero e proprio. Una buona notizia: la recentissima inaugurazione a Fano di campi di padel all’interno della vecchia e molto poco utilizzata pista di pattinaggio al Lido.