In fiamme un sottotetto in centro. Pompieri al lavoro per oltre 4 ore

7 Febbraio 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Hanno avuto il loro bel da fare, i vigili del Fuoco di Fano che, nella mattinata di oggi, sono stati impegnati oltre 4 ore per spegnere un incendio in un sottotetto nei pressi della birreria Renton al lato nord di Corso Matteotti. A dare l’allarme proprio l’inquilino che ha notato uno scricchiolio provenire dalle travi del soffitto. Incuriosito, si è avvicinato e ha notato una fiammella spuntare dal lucernaio. Immediata la chiamata ai pompieri che in pochi minuti si sono presentati sul posto. Quello che sembrava un piccolo principio d’incendio, è stato invece più ostico del previsto, poiché i vigili del fuoco hanno dovuto tagliare e rimuovere alcune travi per spegnere del tutto l’incendio. Fiamme che ardevano già da qualche giorno, partite da la canna fumaria e che avrebbero potuto creare danni irreparabili alla struttura, coinvolgendo anche le abitazioni circostanti e mettere a rischio l’inquilino che abita al suo interno. Nonostante il lavoro certosino dei pompieri, l’abitazione è stata comunque resa momentaneamente inagibile poiché il sottotetto è andato semidistrutto. Sul posto anche una pattuglia della Polizia Locale che ha interdetto la via al traffico per qualche ora, per permettere ai pompieri di lavorare senza distrazioni e in sicurezza.