Insegnare al passo coi tempi: “Può un virus essere un alleato per cambiare la scuola?”

22 Giugno 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Francesco Tonucci, pedagogista, dialogherà con Samuele Mascarin, Assessore ai Servizi Educativi e alle Biblioteche. L’incontro sarà introdotto da Roberto Ansuini, APITO Marche, e parteciperà anche il Sindaco Massimo Seri.

L’incontro è stato organizzato da APITO Marche e dal Sistema Bibliotecario di Fano (Assessorato alle biblioteche) in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Educativi e da Fano città dei Bambini.

Gli studenti di oggi, “nativi digitali”, si sono trovati all’improvviso a svolgere il programma scolastico attraverso quelle tecnologie informatiche di solito impiegate per coltivare i propri interessi e rapporti sociali.

Quanto sono pronti dal punto di vista informatico e didattico per questa rivoluzione scolastica e quanto lo sono gli insegnanti? Alla luce delle incertezze future, quali strategie saranno ideate per adattare programmi, modalità di insegnamento e verifiche da remoto?

L’Assessore Samuele Mascarin ne parlerà con Francesco Tonucci, ricercatore associato dell’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del Consiglio Nazionale delle Ricerche italiano e ideatore del progetto internazionale “La città dei bambini”, dal 1991 uno dei progetti portanti della città di Fano.

L’incontro verterà sul modo in cui la scuola ha affrontato i mesi di emergenza e quale esperienza possa portare con sé come bagaglio culturale per andare incontro ad ogni possibile scenario. Un’occasione quindi per approfondire le nuove criticità e soprattutto le opportunità che attendono il mondo scolastico, guidati dall’esperienza pluridecennale di Tonucci dedicata ai temi dell’educazione e alla formazione dei docenti, spesso al centro anche delle sue vignette satiriche pubblicate dal 1968 con lo pseudonimo di Frato.

Si può seguire la diretta sulla pagina Facebook della Mediateca Montanari o partecipare collegandosi al link Zoom https://zoom.us/j/96184324838