La Bcc Fano-Pedini a Ravenna per lo scontro diretto contro l’Olimpia Teodora

15 Febbraio 2020 // di // Comments

Lucrezia di Cartoceto (PU) – Dopo la bella vittoria conquistata sabato scorso al tiebreak contro la Digitalpoint Ponte Felcino, la Bcc Fano-Pedini è chiamata ad un’altra importante partita per il proprio campionato di serie B2 femminile.

Infatti le ragazze dell’Apav Calcinelli-Lucrezia oggi pomeriggio alle ore 18 saranno impegnate nello scontro diretto nella zona salvezza contro l’Olimpia Teodora Ravenna. In un campionato ancora molto lungo visto che quella di sabato sarà solo la seconda giornata di ritorno, al momento la squadra di coach Galli risiede in classifica proprio sopra le ravennati distaccate di sei punti. Appare quindi evidente come le due formazioni cercheranno entrambe di fare il possibile per conquistare la vittoria.

Infatti per la Bcc Fano-Pedini significherebbe allungare ulteriormente mentre per l’Olimpia Teodora Ravenna vorrebbe dire accorciare le distanze. Le avversarie di giornata, nonostante la posizione in classifica, non sono assolutamente da sottovalutare visto che hanno tante giovani promettenti e di qualità. A sottolineare questo aspetto è stato lo stesso coach Galli: “L’Olimpia Teodora Ravenna ha delle giovani molto importanti come ad esempio Missiroli, Fontemaggi, Maiolani e Monaco ma non sono le sole infatti nel proprio roster hanno altre atlete di livello. Inoltre poi potrebbero schiarare alcune giocatrici provenienti dalla squadra che milita nel campionato di serie A2 e questo potrebbe cambiare di molto le carte in tavola. Per noi – ha spiegato coach Galli – è indispensabile fare bene perché riuscire a portare via dei punti da Ravenna non dico sia decisivo ma sicuramente può essere determinante per il proseguire della stagione.

Non sarà facile perché giochiamo fuori casa ma spero che il nostro percorso di crescita faccia un ulteriore scatto in avanti cercando di giocare a viso aperto e con determinazione proprio come fatto nell’ultima partita casalinga”.