La sindaca di Ancona presenta a Fano il suo libro

3 Febbraio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Nel 2019 è stata insignita del titolo di migliore sindaca del mondo dalla Fondazione World Mayor Prize.
La Stampa la cita tra le 50 donne del mondo che nel 2019 hanno lasciato un segno.

Lei è Valeria Mancinelli, sindaca di Ancona, che mercoledì 5 febbraio sarà a Fano per la presentazione del libro “I principi del buongoverno. La visione di un sindaco nel caos del mondo che cambia” (Edizioni Piemme-Gruppo Mondadori).

L’ appuntamento è alle 18 alla Sala San Michele. Valeria Mancinelli, avvocato amministrativo, dialogherà con il sindaco di Fano Massimo Seri, sollecitati dal giornalista di Rai 3 Marche Lorenzo Luzi.

Dopo la prima uscita ad Ancona il libro è stato presentato anche a Fermo, Porto Sant’Elpidio, San Benedetto del Tronto, Siena, Faenza, Recanati, Offida, Senigallia, Jesi, Ascoli Piceno e Macerata, attirando l’interesse di numerosi sindaci, imprenditori e rappresentanti del mondo delle associazioni.

Di recente Il Corriere della Sera l’ha inserita tra le 10 donne da seguire per il 2020. Eletta per la prima volta sindaco nel 2013 e rieletta nel giugno 2018 sfiorando il raggiungimento del risultato al primo turno con il 48% dei voti. La sua rielezione è sicuramente il frutto dei risultati raggiunti in questi anni: opere di riqualificazione portate a termine, risanato il bilancio comunale, riportate in pareggio/utile tutte le aziende partecipate, rilanciata la visione della città con il piano strategico, acquisiti decine di milioni di euro con bandi nazionali e internazionali, grande rilancio del porto, la cantieristica, e attrazione di investimenti privati.