L’artista orafo Adriano Perlini dona 5 gioielli al Palazzo Malatestiano

20 Novembre 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Giovedì 22 novembre 2018, alle 17,30 presso la Sala del XIX e XX secolo del Museo del Palazzo Malatestiano di Fano, alla presenza dell’Assessore alla Cultura e Turismo Stefano Marchegiani, dell’operatore culturale Carlo Bruscia e dell’artista orafo Adriano Perlini sarà presentata la donazione di gioielli che quest’ultimo ha deciso di donare al Museo.

Il patrimonio museale del Palazzo Malatestiano si arricchisce così con l’esposizione dei gioielli Perlini – Gabucci, che grazie a un prezioso gesto di donazione di Adriano Perlini, fortemente voluto dalla moglie Osmilde, prosegue la lunga tradizione di lasciti privati nella storia del Museo cittadino.

Adriano Perlini, artista orafo pesarese, presente in numerosi concorsi e mostre in Italia e all’estero, dona cinque gioielli da lui realizzati in oro e pietre preziose: una collana di perle, un girocollo, un bracciale, una spilla e un anello realizzati negli anni Settanta e Ottanta; pezzi unici in cui l’utilizzo di moduli intercambiabili rende protagonista il movimento.

La donazione Perlini – Gabucci si potrà ammirare nella nella Sala del XIX e XX secolo del Museo, in cui sono raccolte opere provenienti da lasciti, acquisizioni e donazioni da parte di artisti contemporanei cui la città di Fano ha dedicato importanti iniziative espositive.