Le immagini più belle di Fano esposte nell’area dell’ex Agip

15 Febbraio 2019 // di // Comments

Fano (PU) – L’arco d’Augusto, il Duomo e la Chiesa di San Francesco. E poi ancora vedute aeree del centro storico, del mare e del Porto. Queste e tante altre sono le immagini che da questa mattina caratterizzano l’area dell’ex Agip in fondo a Viale Gramsci, da dove domenica i giganti di cartapesta partiranno per i classici 6 giri (3 andata e 3 ritorno)  a partire dalle 15.

In attesa dunque di una destinazione funzionale per quella che è un’area nel cuore della città proprio all’ingresso del centro storico, tutti i turisti e i fanesi presenti al Carnevale di Fano potranno ammirare le bellezze uniche della città. “Sarà l’occasione – scrive Alberto Bacchiocchi, consigliere comunale Pd – per i numerosi turisti che da domenica prossima affolleranno Viale Gramsci per il carnevale, ma anche per i fanesi,  per conoscere ed ammirare le bellezze della città di Fano, alcune delle quali sottoposte in questi 5 anni di amministrazione ad importanti riqualificazioni, come la Rocca Malatestiana, il Bastione Sangallo, Via Garibaldi, la Darsena Borghese e altre, come il Pincio e il Lido, in fase di completamento lavori. Insomma, al di là di alcune temporanee difficoltà legate ai cantieri aperti, Fano in questi 5 anni ha recuperato l’immagine e il decoro che merita anche dal punto di vista della cura del verde. Dopo anni di battaglie, soprattutto da parte del Partito Democratico, si è riusciti ad affidare tale gestione all’Aset, e in un solo mese i risultati sono sotto gli occhi di tutti”.

Oltre a fanesi e turisti, ad ammirare la prima sfilata del Carnevale di Fano saranno anche migliaia di telespettatori: oltre alle televisioni locali, infatti, domenica sono attese su viale Gramsci le troupe di Marcopolo Tv (canale 222 del digitale terrestre), Tg2 Costume&Società e La Vita in Diretta che manderà in onda un servizio nei prossimi giorni.