Lega Fano sulle classi non pronte dopo le elezioni: “Invece di pensare alle poltrone ci si occupi dei diritti dei bambini”

24 Settembre 2020 // di // Comments

Fano (PU) – “Non è possibile – dice la Lega Fano – che decine di alunni siano lasciati senza preavviso fuori dalla scuola perché nessuno è stato capace di organizzare la pulizia e la sanificazione, invece di pensare continuamente alle proprie poltrone traballanti qualche assessore dovrebbe occuparsi di più di garantire i diritti delle bambine e dei bambini, di cui Fano dovrebbe essere la città”.