L’estate dei bagnini è già calda. Boom di prenotazioni

24 Aprile 2019 // di // Comments

Fano (PU) – La stagione estiva è alle porte e gli stabilimenti balneari sono già pronti per offrire i primi servizi ai bagnanti, in attesa di aprire ufficialmente le spiagge nella prima decina del prossimo mese.

“Le prenotazioni quest’anno vanno alla grandissima – ha raccontato alla nostra redazione Nicola Tanfani, titolare dei bagni Arzilla -. Solitamente riusciamo a tenerci qualche lettino per gli stagionali, quest’anno invece la richiesta è talmente alta che probabilmente finiremo anche quelli. Per questa stagione avremo 38 gazebi in più rispetto alle estati passate che andranno a sostituire un po’ di ombrelloni. Il nostro obiettivo è quello di rendere sempre di più il nostro stabilimento, un luogo di incontro per giovani e quest’anno devo dire con grande soddisfazione che la maggior parte della clientela che ha già fermato il proprio ombrellone, è composta per lo più da ragazzi fanesi. I Bagni Cafè Arzilla sono già aperti da qualche settimana con il servizio bar, i campi e quant’altro. L’apertura totale della spiaggia, verrà nella prima decina di maggio”.

Di stampo più familiare invece, la zona Lido come spiega la titolare dei bagni Lido 2, Alessandra Franchini: “Stiamo lavorando da diverse settimane per riuscire ad essere completamente operativi a metà maggio. Il nostro stabilimento è molto frequentato da famiglie e la metà degli avventori sono cittadini fanesi. Le prenotazioni entreranno nel vivo a breve ma già le riconferme stanno andando molto bene. Come al solito continueremo ad offrire i nostri servizi gratuiti come acqua-gym in acqua e tante altre attività”.

Limiterà le serate e si concentrerà più sulle attività diurne anche Matteo Renzi dei Bagni Carlo. “Siamo già aperti da una settimana col servizio bar e domani inaugureremo ufficialmente la stagione con il “Gran Galà dell’Estate”. Quest’anno abbiamo deciso di aumentare ancor di più la qualità dei servizi a partire dai vari campi, le attività sportive, il servizio bar e gli eventi pomeridiani. Ovviamente proporremo anche qualche serata cercando di stare entro la mezzanotte. Le prenotazioni stanno andando molto bene con la particolarità che abbiamo tantissime persone nuove rispetto agli scorsi anni. La passata stagione abbiamo avuto diversi problemi a causa delle mareggiate, sia noi che Bagni Maurizio e Gabriele. Ancora stiamo aspettando una risposta concreta da chi di dovere e nel frattempo abbiamo ridisegnato la spiaggia cercando di tutelarci al meglio. Noi siamo pronti, speriamo che il tempo ce la mandi buona”.