Mareggiate, ecco come inviare le segnalazione dei danni subiti

19 Novembre 2019 // di // Comments

Fano (PU) – Il Comune di Fano è alle prese con la ricognizione dei danni per inviare alla Regione Marche la richiesta dello stato di emergenza. Per questo motivo lo stesso Comune informa che c’è tempo fino al 25 novembre alle ore 12 per inviare le proprie segnalazioni inerenti ai danni subiti dalle mareggiate del 12 e 13 novembre. I privati cittadini dovranno segnalare  al Comune di Fano le spese sostenute per il superamento dell’emergenza ed i danni subiti dalle attività economiche e produttive e dalle proprietà private, direttamente al protocollo comunale sito in via S. Francesco n°76 (orario lunedì – mercoledì – venerdì orario 08:30 – 13:00 martedì – giovedì orario 08:30 – 13:00 e 15:30 – 17:30), oppure tramite Posta Elettronica Certificata PEC all’indirizzo comune.fano@emarche.it. Sulle segnalazioni dovranno essere riportati tutti i dati anagrafici del richiedente (compreso recapito telefonico ed eventuale indirizzo di posta elettronica), la descrizione, quantificazione e localizzazione del danno subito e l’eventuale documentazione fotografica. Tali segnalazioni saranno poi inviate al Servizio Protezione Civile della Regione Marche.