Nuovi aiuti dalla regione per le organizzazioni di volontariato

30 Aprile 2020 // di // Comments

Regione Marche – Approvata in Consiglio regionale la risoluzione di cui sono firmatario che prevede misure straordinarie per il sostegno alle organizzazioni di volontariato impegnate nell’emergenza COVID e ulteriori misure straordinarie a sostegno delle persone senza fissa dimora.

“In questa fase di emergenza sanitaria, il prezioso sistema delle organizzazioni di volontariato ha svolto un ruolo straordinario, complementare a quello sociosanitario. Si sono occupati della distribuzione di medicine, mascherine, generi alimentari con la consegna a domicilio alle persone e alle famiglie indigenti, e lo hanno fatto in modo capillare su tutto il territorio regionale, con il grave rischio di contrarre il virus.

Ho sempre affermato che il volontariato è quello straordinario esercito di persone che sottrae il proprio tempo libero alla famiglia, al divertimento, alle vacanze per donarlo agli altri. Mai come in questo momento lo hanno dimostrato.

Considerando che le associazioni di volontariato, in questo difficile periodo, non hanno potuto reperire risorse ricavate dallo svolgimento delle loro attività, è doveroso sostenerle con risorse finanziarie che possano dare sostentamento agli interventi qualificati che stanno compiendo con abnegazione, ogni giorno da più di due mesi, parallelamente allo straordinario lavoro svolto dagli operatori sociosanitari”.