Carabinieri, un particolare dell'auto utilizzata dai militari

Omicidio di Pesaro, Arrigoni (Lega): “Atto ostile contro lo Stato”

27 Dicembre 2018 // di // Comments

Pesaro (PU) – “Siamo ormai tristemente abituati alle figuracce comunicative di Matteo Ricci e Alessia Morani e all’insipienza del Partito Democratico, ma riuscire a fare della becera propaganda politica sulla morte di un uomo e su un omicidio di Mafia trascende ogni misura”.

Così il Senatore Paolo Arrigoni, responsabile della Lega nelle Marche, che commenta le reazioni da parte di alcuni esponenti del Partito Democratico dopo il brutale assassinio a Pesaro di Marcello Bruzzese, fratello di un pentito di ‘ndrangheta .

Ciò che è accaduto a Pesaro è un atto ostile contro lo Stato e gli uomini e le donne delle Istituzioni – tutti – sono chiamati a reagire con forza contro la ‘ndrangheta e la criminalità organizzata, non certo a rilasciare vergognose e puerili dichiarazioni per attaccare l’avversario politico e per tentare di uscire per un breve momento dall’oblio in cui quelli del PD sono, giustamente, precipitati”.