Problema risolto alla scuola Corridoni, garantito il servizio Mensa

28 Gennaio 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Allarme rientrato alla scuola Corridoni dove questa mattina i circa 400 studenti e il personale scolastico si è trovato alle prese con la mancanza di energia elettrica e il conseguente non funzionamento dell’impianto di riscaldamento. Dopo varie ore di lavoro, gli operai di Enel sono riusciti a sostituire il trasformatore della cabina elettrica che si era bruciato provocando l’intero black out.

Nonostante il clima non rigido di questa mattina, diverse famiglie hanno comunque preferito lasciare i propri figli a casa ed altre sono andate a riprenderli prima della fine delle lezioni.

Garantito il servizio mensa (grazie alla collaborazione con il personale dell’istituto di Sant’Orso), come peraltro comunicato tempestivamente dall’assessore ai Servizi Educativi Samuele Mascarin e dalla sua collega Fabiola Tonelli che questa mattina si sono subito attivati per capire l’evolversi della situazione.

Il guasto ha interessato anche Via Palazzi dove l’azienda è intervenuta questa notte intorno alle 1.40 ripristinando temporaneamente il servizio prima che la corrente “risaltasse” completamente intorno alle 4.30.