San Cristoforo e Le Fontanelle fanno centro per il 16° anno consecutivo

25 Giugno 2018 // di // Comments

Fano (PU) – E’ una delle bocciofile storiche della regione Marche, ideò tanti anni fa il Premio Marche, riconoscimento ancora oggi attribuito ad atleti e dirigenti meritevoli, le sue corsie di gioco sono state calcate da giocatori entrati poi di diritto nell’elite delle bocce nazionali ed internazionali. Cambiano presidenti e passano gli anni ma la bocciofila San Cristoforo continua a tramandare la passione per questa nobile disciplina e da 16 anni ha trovato un valido collaboratore, vale a dire il Circolo Ricreativo Le Fontanelle.

Proprio nei locali di Via Giannone sabato scorso si sono disputate le fasi finale della gara regionale a coppie abbinata al trofeo Ristorante Pizzeria Da Fiore cui hanno partecipato un totale di 136 formazioni. Complice un clima gradevole ed un limpido sole, le due corsie da gioco e gli spazi verdi adiacenti sono stati presi d’assalto dal pubblico delle grandi occasioni con i tifosi locali che hanno gioito per la vittoria della coppia di casa nella categoria C composta da Mario Bussaglia e Giordano Frattini che in finale ha superato Erino Rossi e Sandro Valentini di Serra de Conti. Si è fermata invece in semifinale l’altra coppia della San Cristoforo composta da Aldo Carloni e Valter Zuccarini che nella categoria A-B ha dovuto alzare bandiera bianca contro Marco Ferri e Andrea Tonelli della Metaurense di Colli al Metauro poi risultati vincitori a spese di Giordano Gaudenzi e Claudio Grandoni de La Combattente di Fano.

Alla cerimonia delle premiazioni, che ha preceduto la classica cena finale, anche l’assessore del comune di Fano, Carla Cecchetelli, il presidente Fib Marche Corrado Tecchi ed il presidente Fib provinciale Gianluca Simoncini. I due sodalizi presieduti da Paolo Marchionni e Pietro Guidi torneranno presto protagonisti questa volta in versione “junior” con due gare nazionali giovanili in programma sabato 4 agosto che metteranno in palio il trofeo Vibb e il trofeo Bowl System K2.

Restando in tema di bocce, il week end ha fatto registrare l’ennesimo exploit di Marco Principi de La Combattente Fano che si è imposto nella categoria Under 18 sabato nella gara regionale di Loreto e domenica in quella nazionale di Tolentino.