Fano Scherma e assessore Caterina Del Bianco

Scherma giovanile a Fano tra stoccate e…dolciumi

4 Febbraio 2016 // di // Comments

Fano (PU) – Più di 120 giovani schermitori marchigiani sono stati a Fano domenica per disputare la Seconda Prova Regionale Esordienti Marche.
La competizione è stata organizzata dalla società fanese Fanum Fortunae Scherma che ha ospitato ed accolto tutte le società partecipanti presso la palestra della scuola elementare di Sant’Orso nonostante il lutto che ha colpito la famiglia del Presidente e del Tecnico della società.
La nostra città era rappresentata da 18 atleti che hanno incrociato le loro lame e hanno dimostrato tutto il loro valore tecnico e la loro grinta “combattendo” fino all’ultima stoccata.
Hanno dato il via alla competizione le categorie più piccole la Cat “A” (2009/2010) e “B” (2008), per queste categorie era un momento di incorntro e di gioco con i loro coetanei, con il fine di farli divertire e farli comprendere come si svolgono le gare federali e proprio per questo non hanno classifica, ma comunque premiati tutti per la loro partecipazione.
In queste categorie i rappresentati fanesi sono stati: le gemelle Marta e Silvia Filippetti Alessandro Nicolucci e Giovanni Renzi.
A seguire nella mattinata è stata la volta delle seguenti categorie: Cat “C” maschile nella quale gareggiavano i gemelli Alessandro ed Emanuele Candalia, che per una sola stoccata non sono riusciti ad entrare nella finale a 4 e si sono fermati al quinto posto pari merito.
Cat “D” maschile (Giovanni Vincenzo, Mattia Scarpetti, GiuseppeProvino, Lorenzo Renzoni e Filippo Vitali) ottima prestazione per tutti, ma nessuno a podio.
Cat “D” femminile buona la prova di Asia Volpi giunta terza.
Lo stesso piazzamento è stato ottenuto dalla compagna di squadra Anna Saiglia nella cat “E” femminile, la sua diretta per entrare in finale a 4 è stata contro la stessa atleta di Jesi, che nella prima prova le aveva impedito di centrare l’obiettivo semifinale, alla fine della gara è salita sul terzo gradino del podio.
Cat”E” maschile Federico Lucarelli Federico
La società ringrazia per le medaglie la gioielleria StudioA3 e la società di animazioni Peter Pan.

Un grazie anche all’assessore Caterina Del Bianco che durante le premiazioni ha donato a  tutte le società presenti il  Prendigetto del Carnevale pieno di dolciumi e cioccolata donati dall’Ente Carnevalesca