Simona Ricci

Simona Ricci, Cgil: “Sicurezza aziendale, serve una verifica urgente alla Profilglass”

6 Giugno 2017 // di // Comments

Fano (PU) – Sulla morte avvenuta ieri alla Profilglass, interviene oggi anche Simona Ricci, segretario generale Cgil Pesaro: “Non si può morire di lavoro – dice -, non ci possono essere due infortuni mortali nella stessa azienda
a distanza di pochi mesi l’uno dall’altro. Al necessario e doveroso cordoglio alla famiglia del lavoratore, da parte nostra, deve seguire la richiesta, rivolta all’azienda e a tutte le istituzioni locali, a partire dagli organi ispettivi, di una verifica straordinaria sulle condizioni di lavoro e strutturali della Profilglass. Una verifica che andrà fatta prioritariamente con i rappresentanti sindacali dei lavoratori e le categorie sindacali interessate, affinché, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, si possa accertare se l’azienda abbia un modello
organizzativo e gestionale idoneo a prevenire che simili eventi accadano. Seguiremo con attenzione l’evolversi delle indagini su questo gravissimo episodio e sul precedente, ma sicuramente non si può restare semplicemente in attesa. Noi non lo faremo e sin da subito ci attiveremo nella direzione che riterremo più opportuna”.