Polizia

Spaccio: si era trasferito a Fano per allargare il suo giro di clienti. Arrestato 58enne

19 ottobre 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Continua l’impegno degli agenti del Commissariato di Fano, coordinati dal vice questore aggiunto Stefano Seretti, in contrasto allo spaccio di stupefacenti sul territorio fanese. Dopo l’arresto della settimana scorsa di un pusher al quale sono stati trovati 30 grammi di cocaina a seguito della perquisizione in casa, ieri sera è toccato ad un 58enne pugliese. Luogo dello spaccio la zona di Sassonia dove l’uomo si era trasferito da San Costanzo per allargare il suo giro di clienti. Volto noto alle forze dell’odine, il 58enne è stato fermato sempre in zona Sassonia e nonostante abbia cercato di disfarsi di 2 involucri pieni di cocaina, gli agenti del commissariato l’hanno bloccato ed arrestato. A seguito della perquisizione casalinga, sono emersi altri 15 grammi di polvere bianca, oltre a qualche grammo di marijuana. Il modus operandi era sempre lo stesso, lo spacciatore era solito aggirarsi tra centro storico e zona mare, dove incontravi i propri clienti, in alcuni bar o direttamente nella sua abitazione. L’arresto è stato confermato questa mattina dal giudice che ha disposto i domiciliari in attesa del processo.