Talè: “Implementato il fondo di solidarietà. Da oggi ne usufruiranno nuove categorie”

20 Dicembre 2018 // di // Comments

Ancona (AN) – Un’intesa importante quella siglata nella giornata di lunedì tra il consigliere regionale con delega alla sanità e ai servizi sociali, Federico Talè e le organizzazioni sindacali.

“Per la prima volta, grazie alla proficua collaborazione con le sigle sindacali – sottolinea Talè – abbiamo firmato un verbale d’intesa sulle politiche di bilancio a sostegno del lavoro e della coesione sociale.

L’accordo – continua l’esponente Pd – prevede ulteriori sperimentazioni sull’utilizzo del fondo di solidarietà attraverso l’ampliamento ad altre categorie di soggetti beneficiari oltre agli utenti con problemi di salute mentale.

E’ confermato – prosegue il consigliere – lo stanziamento di 2milioni per il 2019 che, in aggiunta alla disponibilità residua di 966.487,43 euro verrà utilizzato per implementare gli interventi relativi al 2018, allargando la platea dei beneficiari anche ad aree diverse da quella della salute mentale, ad alcune tipologie di servizi per disabili e per anziani.

Ringrazio – conclude Talè – le associazioni confederali Cgil,Cisl e Uil e le organizzazioni sindacali Spi-Cgil, Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil ed esprimo profonda soddisfazioni per l’intesa raggiunta”.