Il vescovo della diocesi di Fano-Fossombrone_Cagli_Pergola Armando Trasarti durante un'omelia all'anfiteatro Rastatt a Fano

Tre appuntamenti in programma nella nostra Diocesi per l’11° Giornata per la custodia del Creato

30 Agosto 2016 // di // Comments

Fano (PU) – “La misericordia del Signore, per ogni essere vivente” è il tema dell’11° Giornata per la custodia del Creato che si celebrerà giovedì 1 settembre 2016. “C’è, quindi, un grido della terra che va ascoltato – sottolineano nel messaggio la Commissione Episcopale per i problemi Sociali e il Lavoro, la Giustizia e la Pace e la Commissione Episcopale per l’Ecumenismo e il Dialogo – con attenzione, nella varietà dei suoi aspetti; chiama ogni essere umano, in modo particolare i credenti, alla cura della casa comune. Essa si esprime in un profondo ripensamento del modello di sviluppo, così come nel rinnovamento degli stili di vita. La sfida è comunque quella di superare quella «cultura dello scarto», che troppo spesso pervade sia la vita sociale che quella personale, per orientarci ad un «modello circolare», che limiti decisamente il consumo di risorse e la produzione di inquinanti. Si tratta di costruire un’economia sostenibile, capace di promuovere il lavoro umano in forme che custodiscano la casa comune”.

Per celebrare questa giornata, tre gli appuntamenti in programma nella nostra Diocesi:

 

giovedì 1 settembre presso il Santuario Beato Benedetto Passionei al Colle dei Cappuccini di Fossombrone
ore 18,00 – ritrovo

ore 18,30 – Passeggiata nella natura in compagnia del Vescovo Armando nei dintorni del Santuario
ore 19,30 – Celebrazione Ecumenica guidata dal Vescovo Armando con lettura brani del                    Messaggio CEI per la 11° Giornata per la custodia del Creato

ore 20,30 – momento conviviale presso i locali del Convento

 

sabato 3 settembre presso l’Ex Chiesa di Sant’Arcangelo

ore 11,00 – Incontro pubblico (nell’ambito della Fiera della Sostenibilità) “LAUDATO SI’” le tre grandi relazioni dell’Enciclica di Papa Francesco: con Dio, con la terra e con gli altri.
Relatori Adriano Sella (coordinatore nazionale Rete Nuovi Stili di Vita) e Luciano Benini (responsabile Scuola di Pace di Fano). Moderatrice Tatjana Cinquino (referente diocesana Rete Nuovi Stili di Vita)

 

domenica 4 settembre, sul Monte Catria, Giornata di preghiera per il Creato
ore 9,45 – Appuntamento al Rifugio Cotaline 1400 (raggiungibile in macchina, in funivia e a piedi alle 7,15 dalla partenza della funivia)
ore 10,00 – Dal Rifugio Cotaline 1400, pellegrinaggio a piedi lungo la «Via della Misericordia» con brevi riflessioni di Don Francesco Pierpaoli
ore 10,45-Arrivo alla Chiesetta di San Pier Damiani in località Infilatoio
ore 11,00 -Momento musicale
ore 11,30 – Celebrazione dell’Eucaristia
ore 12,30 – Benedizione delle Montagne
ore 12.45 – Aperitivo per tutti gli intervenuti offerto dai gestori della funivia e del rifugio
ore 14,00 – Escursione alla Croce del Catria con partenza dalla Chiesetta.